Chieti, studente 14enne aggredito a scuola

Uno studente di 14 anni sarebbe stato picchiato da alcuni coetanei intrufolatisi nella scuola dallo stesso frequentata a Chieti. Secondo una prima ricostruzione da parte dei carabinieri in quattro si sarebbero scagliati nei giorni scorsi contro il 14enne, che a quanto si e’ appreso avrebbe ricevuto minacce anche da un compagno scuola. Quindi il raid punitivo (alcuni giorni fa, ma la notizia solo oggi e’ trapelata) con il minore finito in pronto soccorso. La vittima ha riportato ferite non gravi. L’episodio ha destato molta preoccupazione, specialmente tra le famiglie e, dopo la segnalazione, la dirigente scolastica ha sporto denuncia. Uno degli aggressori sarebbe gia’ stato identificato. Sull’episodio la Procura dei Minori dell’Aquila ha aperto una inchiesta.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Scuola, Cgil e FLc Cgil di Pescara criticano le scelte sul dimensionamento delle classi

 La Cgil e la FLc Cgil di Pescara criticano in una nota le decisioni degli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *