Cineager, progetto per coinvolgere 150 ragazzi delle periferie di Pescara

Mercoledì 1° febbraio, alle ore 12, nell’aula magna della Scuola secondaria di primo grado “Ugo Foscolo” (Comprensivo 1) in Via Einaudi 1 a Pescara, è in programma la conferenza stampa di presentazione del progetto “Cineager” Adolescenza, Realtà e web che coinvolgerà oltre 150 ragazzi dei quartieri di Rancitelli e San Donato, a cura del regista Walter Nanni, realizzato con il patrocinio dell’Autorità garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Abruzzo e con il sostegno del Corecom Abruzzo. Il progetto sarà svolto dalla Rete di scuole del quartiere: Liceo Artistico Musicale e Coreutico Misticoni Bellisario, I.S. Aterno – Manthoné, I.I.S. Volta e Comprensivo Pescara1.

All’incontro con la stampa parteciperanno il prefetto di Pescara Giancarlo Di Vincenzo, l’assessore alle Politiche Sociali Pietro Quaresimale, il deputato Guerino Testa, la garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza Maria Concetta Falivene, il presidente del Co.re.com Giuseppe La Rana, il garante dei detenuti Gianmarco Cifaldi, il sindaco di Pescara Carlo Masci, il presidente del corso di Laurea in “Servizio Sociale” dell’Università d’Annunzio Roberto Veraldi, il dirigente scolastico e garante dell’Infanzia del Comune di Pescara Teresa Ascione, il direttore artistico del Murap festival Alessandro Sonsini e il regista Walter Nanni.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli a Montesilvano, 7 patenti ritirate

Ben 7 sono state le patenti ritirate durante i controlli a Montesilvano ad altrettanti conducenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *