Coldiretti dona 750 kg di cibo per le famiglie bisognose

Centocinquanta scatole di cibo da 50kg ognuna per le famiglie bisognose. Continua la solidarietà di Coldiretti per le famiglie che sono in difficoltà e riceveranno in questi giorni i pacchi alimentari promossi in collaborazione con Campagna Amica e Filiera Italia insieme ai grandi marchi dell’agroalimentare nazionale. Questa mattina sono state consegnate nel mercato di Campagna Amica di Teramo (in via Roma) 35 scatole di prodotti tra cui pasta, latte, farina, formaggi, prosciutto, olio, conserve di pomodoro, zucchero, legumi, scatolame made in Italy destinate ai bisognosi che vivono in particolare momento di disagio economico dovuto alle conseguenze della pandemia. Alla distribuzione hanno partecipato il sindaco di Campli Federico Agostinelli, l’assessore alle politiche sociali e socio-assistenziali del Comune di Teramo Ilaria De Sanctis e l’assessore alle politiche sociali e socio-assistenziali di Cermignano Lidia Sacripante. Domani sarà la volta delle province di Pescara (45 pacchi, distribuiti nel mercato di Campagna amica di via Paolucci di Pescara), Chieti (35 pacchi, nel mercato di Campagna Amica di Via Arniense di Chieti) e L’Aquila (35 pacchi, distribuiti nell’emporio solidale di Avezzano in cui la consegna è iniziata ieri).  “In un periodo di grande difficoltà per tutto il Paese il mondo agricolo è sempre molto solidale con chi vive il disagio – spiega Coldiretti Abruzzo – continuiamo a dare il nostro contributo per aiutare chi ha bisogno con alimenti sani e italiani, sperando di poter ripetere ancora l’iniziativa che, a livello territoriale, viene supportata nell’individuazione delle famiglie bisognose dai Comuni e dalle associazioni di volontariato”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Teramo, bimbi feriti durante la visita all’area archeologica

Due bambini, di 10 e 11 anni, della scuola elementare Sarti, sono stati colpiti da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.