Controlli dei carabinieri nel Teramano, un arresto per due rapine commesse nel 2022

A Martinsicuro i carabinieri hanno arrestato un uomo del posto su mandato dell’autorità giudiziaria teramana. L’arrestato deve scontare in carcere la pena di 5 anni e 4 mesi di reclusione per 2 rapine commesse nel 2022 ad Alba Adriatica e Martinsicuro e per le quali è stato condannato.

A Giulianova i militari dell’Arma hanno denunciato un uomo che, poco prima, in un supermercato della città ha rubato della merce esposta per la vendita nascondendola in uno zaino per poi uscire senza pagare alla cassa. Il furto è stato notato da un dipendente del negozio che ha immediatamente chiesto l’intervento dei carabinieri. Il ladro è stato rintracciato a poca distanza dal supermarket e sottoposto a perquisizione personale. I carabinieri gli hanno trovato addosso e nello zaino tutti i prodotti sottratti dal negozio che sono stati restituiti al titolare dell’esercizio commerciale. Sempre a Giulianova  i carabinieri del nucleo operativo radiomobile hanno segnalato un ragazzo che, sottoposto a divieto di frequentare pubblici esercizi, è stato trovato in un bar.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Droga negli slip, arrestato al casello dell’autostrada A25

I carabinieri hanno arrestato nei pressi dello svincolo autostradale della A/25 un 30enne avezzanese trovato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *