Controlli nel Teramano, 7 denunce e patenti ritirate

A Nereto, i carabinieri hanno denunciato 2 persone per porto abusivo di arma da taglio. In particolare, una denuncia riguarda un uomo fermato alla guida di una vettura. Nel corso della perquisizione personale, nelle tasche del giubbotto i militari hanno trovato 2 coltelli ‘di genere vietato’. Per la seconda denuncia, un giovane è stato fermato a piedi per strada dai militari che lo hanno trovato in possesso di un grosso coltello a serramanico.

Nel corso dei posti di controllo sulla strada statale 16 e nel tratto di lungomare tra Martinsicuro e Silvi Marina, in provincia di Teramo, quattro conducenti di automobili sono stati trovati positivi all’assunzione di alcool. I fermati sono stati sottoposti a test di misurazione con l’etilometro. Tra i fermati, in un caso particolare, è stato registrato un tasso superiore di quasi 5 volte quello minimo consentito. A tutti è stata ritirata la patente di guida e sequestrato il mezzo. Inoltre, un uomo alla guida del proprio veicolo in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta probabilmente all’assunzione di sostanze stupefacenti è stato segnalato all’autorità giudiziaria e privato della patente di guida. Il fermato si è rifiutato di sottoporsi all’accertamento tossicologico per l’assunzione di stupefacenti. Nelle ultime ore di attività dei carabinieri della provincia di Teramo, in particolar modo di Giulianova ed Alba Adriatica, sono stati controllati 12 esercizi pubblici, identificati oltre 150 soggetti e controllati 68 mezzi. Inoltre, è stata verificata la posizione di 15 soggetti sottoposti agli arresti domiciliari e a misure restrittive della libertà personale.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Inaugurato il laboratorio Dyloan Bond Factory all’Ipsias Di Marzio Michetti

Si alza il sipario sul laboratorio Dyloan Bond Factory all’Ipsias Di Marzio Michetti Luca Sburlati, ceo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *