Controlli del Nas in 5 Rsa abruzzesi

Sono 5 le residenze per anziani controllate dai carabinieri del Nucleo anti sofisticazione e sanità di Pescara. In 2 strutture, del chietino e del teramano, oltre alle carenze strutturali sono stati trovati una decina di ospiti che, ictu oculi, non erano autosufficienti, assistiti con un ‘setting’ inadeguato. È stato richiesto l’intervento del personale dell’azienda sanitaria locale per la valutazione degli anziani e della loro adeguata assistenza. Nelle altre 3 strutture, una del pescarese e 2 dell’Aquilano, sono state rilevate carenze igienico sanitario e dei requisiti strutturali.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, gli eventi per la Giornata del Ricordo

L’Amministrazione Comunale di Pescara ha presentato gli appuntamenti in programma da domani a venerdì 10 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *