Controlli sui green pass, sanzioni nei locali del Teramano

A Teramo  i carabinieri hanno sospeso l’attività di un ristorante accertando che due lavoratori non erano stati regolarmente assunti, uno non aveva il green pass. Documentando altre violazioni del protocollo di sicurezza covid-19 e inadeguatezze dal punto di vista igienico-sanitario, in più alcune violazioni sulla tracciabilità degli alimenti, ai titolari dell’attività ricettiva e al lavoratore sono state complessivamente contestate sanzioni amministrative per un totale di 19 mila 100 euro.

Complessivamente sono state deferite in stato di libertà 2 persone, identificate 74 persone e controllati 32 auto e motoveicoli, 8 esercizi pubblici commerciali al cui interno sono stati verificati i green pass di 130 avventori (risultati tutti in regola). Le sanzioni amministrative elevate sono state 10 (5 per violazioni normativa covid19 e green pass) per 20.100 euro di multe.

A Torricella Sicura, i militari hanno beccato una dipendente sprovvisto di green pass in un locale. Anche in questo caso il datore di lavoro e la lavoratrice sono stati sanzionati amministrativamente per un ammontare complessivo di euro 1.000 euro.

A Montorio al Vomano , i carabinieri hanno denunciato, in stato di libertà, per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere un uomo del luogo che, a bordo della propria vettura, è trovato in possesso, non giustificato, di 2 bastoni in legno con manico ricurvo della lunghezza di circa 1 metro e di 2 coltelli a serramanico della lunghezza ognuno di 17 centimetri sequestrati.

Infine, i carabinieri di Teramano hanno denunciato, in stato di libertà, per omissione di soccorso e lesioni personali un uomo del luogo che, alla guida della sua auto, dopo aver causato la caduta dal ciclomotore di una ragazza 17enne, causandole la frattura del bacino, si è allontanato senza prestarle soccorrerla.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Donna trovata morta nei pressi dell’ospedale di Pescara

Una donna di circa 40 anni, senza documenti, e’ stata trovata senza vita poco prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *