Coronavirus, 3 nuovi casi in Abruzzo

In Abruzzo salgono a 3.401 i casi di Covid-19 diagnosticati dall’inizio dell’emergenza. Ne sono stati registrati altri tre, sulla base dei test test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto zooprofilattico di Teramo, dall’Universita’ di Chieti e dal laboratorio dell’ospedale dell’Aquila. Sono ancora ricoverati in ospedale 18 pazienti (+2 rispetto a ieri) anche se in terapia non intensiva. Uno (invariato rispetto a ieri) e’ in terapia intensiva, mentre gli altri 106 (-1 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Lo comunica il Servizio prevenzione e tutela della salute dell’assessorato regionale alla Sanita’.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 472 pazienti deceduti (invariato rispetto a ieri). Sono 2.804 i dimessi-guariti (+2 rispetto a ieri), dei quali 8 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid-19, sono diventati asintomatici e 2.796 che hanno cioe’ risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi. Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 125, uno piu’ di ieri. Dall’inizio dell’emergenza coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 131.432 test. Del totale dei casi positivi, 260 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila, 844 in provincia di Chieti (+1 rispetto a ieri), 1629 in provincia di Pescara (+1 rispetto a ieri), 641 in provincia di Teramo (+1 rispetto a ieri), 27 fuori regione.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Turismo attivo, accordo tra Cna e Collegio delle guide alpine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *