Coronavirus, rientrano da Malta e sono positivi 4 giovani di Tocco da Casauria

Quattro casi di coronavirus a Tocco da Casauria, paesino del Pescarese di circa 2.500 abitanti. Si tratterebbe di giovani poco piu’ che 18enni rientrati alcuni giorni fa da Malta. A darne notizia, su Facebook, e’ il sindaco Riziero Zaccagnini. I ragazzi sono asintomatici o con sintomi lievi. In paese, per precauzione, sono stati chiusi un bar e un negozio di proprieta’ delle famiglie di due dei quattro giovani. Il sindaco invita i concittadini alla calma e al rispetto delle misure di prevenzione, sottolineando che la Asl ha gia’ attivato le procedure previste dal protocollo e sta lavorando sul tracciamento dei contatti.

GUARDA L’INTERVENTO DEL SINDACO  DAL LINK: https://www.facebook.com/ComuneToccoDaCasauria/videos/299576184798096/

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Scuola, FLC CGIL Abruzzo Molise: servono le risorse del recovery fund

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *