Fatto brillare un ordigno bellico trovato a Introdacqua

E’ stato recuperato e fatto brillare un ordigno bellico di 50 centimetri trovato sabato scorso in un canale irriguo a Introdacqua, nella frazione Mastroiacovo, a circa 150 metri dalle abitazioni. L’operazione è stata effettuata dagli artificieri dell’Esercito che, dopo aver rimosso il mortaio e aver messo in sicurezza l’area, si sono recati in una vecchia cava in zona Sant’Antonio per farlo esplodere. Non c’è stato bisogno di alcuna evacuazione.

 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Scuola, Cgil e FLc Cgil di Pescara criticano le scelte sul dimensionamento delle classi

 La Cgil e la FLc Cgil di Pescara criticano in una nota le decisioni degli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *