Giornata contro la violenza sulle donne, una sedia rossa negli uffici Epaca di Pescara

Con una simbolica sedia rossa, anche il Patronato Epaca Pescara, in supporto all’Azienda Sanitaria Locale, aderirà alla Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, una ricorrenza istituita nel 1999 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite allo scopo di sensibilizzare tutti i cittadini su una delle più gravose violazioni dei diritti umani. La giornata verrà celebrata in tutto il mondo il 25 novembre. A Pescara sono previste attività di sensibilizzazione dal parte della ASL per una intera settimana (H Open week) nei principali ospedali, consultori e strutture di assistenza alla persona. Obiettivo: incoraggiare le donne a rompere il silenzio e fornire loro strumenti concreti e indirizzi ai quali chiedere aiuto. Per questo a Pescara, dal 22 al 26 novembre, i consultori familiari saranno aperti quali punti di ascolto e di accesso alla rete anti-violenza territoriale, mentre gli uffici Epaca, Patronato costituito dalla Coldiretti e riconosciuto dallo Stato nel 1954, faranno contemporaneamente da cassa di risonanza alle attività dell’Azienda Sanitaria Locale anche attraverso la diffusione di materiale informativo sulle iniziative promosse nell’ambito dell’H – Open week. In ogni ufficio Epaca della provincia verrà esposta una sedia rossa per evidenziare la vicinanza e la condivisione alla problematica. “Epaca è un patronato storico per i servizi alla persona – dice Giuliano Giansante, Responsabile Epaca Pescara – e l’adesione alla giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne è un gesto semplice ma rappresentativo della nostra mission. Siamo vicini alle persone e le supportiamo nelle problematiche quotidiane, mossi sempre dallo spirito di solidarietà che caratterizza la storia di Coldiretti”.

Coldiretti Pescara ricorda che le finalità e i compiti di Epaca consistono nell’assistenza e nella tutela del conseguimento di benefici previdenziali, sociali, assistenziali, destinati a tutti i cittadini italiani, lavoratori e pensionati. Inoltre, sulla base delle normative vigenti, Epaca garantisce informazioni, consulenze e servizi a tutti i cittadini, diritto di famiglia e successione, mercato del lavoro, assistenza sanitaria, prestazioni sociali legate al reddito.

Di seguito gli uffici Epaca, situati nelle sedi Coldiretti, che promuoveranno la campagna contro la per l’eliminazione della violenza contro le donne: Pescara, via Pisa n. 25; Catignano, via Madonna delle Grazie 13; Loreto Aprutino, via Vittorio veneto 123; Penne, Contrada San Salvatore snc; Pianella, via Aldo Moro; Scafa, piazza Matteotti n. 1.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Donna trovata morta nei pressi dell’ospedale di Pescara

Una donna di circa 40 anni, senza documenti, e’ stata trovata senza vita poco prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *