Lavori Aca a Pescara per individuare le perdite sulla rete idrica

Aca Spa lavora per restituire alla cittadinanza una rete idrica capace di soddisfare le esigenze degli utenti soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria e con l’avvento della bella stagione: con l’avvicinarsi dell’estate, caratterizzata da maggiori consumi di acqua, sara’ molto importante iniziare una serie di interventi mirati per migliorare la rete. Per questo motivo dal 26 al 30 aprile sul territorio della citta’ di Pescara, Aca Spa dara’ inizio alle attivita’ di riduzione di perdite idriche mettendo in atto una ricerca di perdite occulte su tutta la rete cittadina: da lunedi’ partiranno, infatti, i lavori che permetteranno di individuare le eventuali rotture, cosiddette occulte in quanto non affioranti sul suolo stradale, attraverso indagini elettroacustiche con strumenti all’avanguardia (aste di preascolto, geofoni, noise loggers e correlatori). Le strade interessate in questa prima fase, che sara’ appunto negli ultimi giorni di aprile, sono quelle comprese all’interno del perimetro tracciato da Corso Umberto I, Lungomare Matteotti, Via Paolucci (fino all’altezza del Campo Rampigna), Via De Gasperi, Via Teramo, Via Pisa e Corso Vittorio Emanuele II: con l’inizio dei lavori le strade giornalmente interessate saranno temporaneamente chiuse al transito e alla sosta, ma i divieti verranno indicati in anticipo con congrui cartelli di segnalazione.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Svaligiato un bancomat nel Pescarese con la tecnica della “marmotta”

Hanno fatto saltare in aria il bancomat della filiale di Castiglione a Casauria della Bcc. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *