Lite al bar di Pescara, arrestato 39enne per tentato omicidio

E’ stato arrestato per tentato omicidio il 39enne che ieri ha accoltellato un uomo a Pescara, ferendolo gravemente. L’episodio è nei pressi di un bar in via Nazionale Adriatica Nord. I due avrebbero iniziato a litigare all’interno del locale e poi, una volta all’esterno, c’è stato l’accoltellamento. L’uomo, colpito tra l’altro all’addome, è stato soccorso dal 118 e trasportato in ospedale in codice rosso, dove è stato ricoverato in prognosi riservata. L’aggressore, anche lui ferito, ha riportato lesioni giudicate guaribili in pochi giorni. Dalle indagini e’ emerso che all’origine dell’episodio ci sarebbero futili motivazioni passionali. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato in carcere. Il 39enne, subito dopo il fatto si è allontanato, ma è stato rintracciato e arrestato poco distante dai carabinieri.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Educazione digitale per un uso consapevole della tecnologia, sottoscritto un protocollo in prefettura a Pescara

Alla presenza di Don Coluccia, Sacerdote da sempre al fianco dei giovani nella lotta alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *