Maltempo, disposta la chiusura della golena nord sul fiume Pescara

Disposta la chiusura della golena Nord, a Pescara, a causa dell’improvviso innalzamento del livello del fiume Pescara, che in alcuni punti del tratto urbano ha superato gli argini, invadendo il manto stradale. Come da prassi è stato attivato il semaforo rosso, il lungofiume dei Poeti è stato interdetto al transito e si sta provvedendo alla rimozione delle auto in sosta. “Più che di una piena – spiega l’assessore comunale alla Protezione civile Eugenio Seccia, che ha subito raggiunto l’area – si tratta di una sorta di reflusso alla foce del fiume, che non riesce a defluire a causa dell’alta marea. Siamo in contatto con il Centro funzionale d’Abruzzo della Protezione civile, ma la situazione sembra in miglioramento”. Il bollettino diramato ieri dal Centro funzionale per il bacino del Pescara prevedeva una “criticità ordinaria – allerta gialla” per rischio idrogeologico localizzato. Dopo intense precipitazioni andate avanti per tutta la notte e in mattinata, sul capoluogo adriatico non piove più ormai da diverse ore.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sanità, gli operatori del 118 all’aeroporto di Pescara

Gli operatori del 118 di Chieti dal 1° febbraio gestiscono il Primo Soccorso Aeroportuale all’Aeroporto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *