Mare, secondo l’Arta in Abruzzo le acque sono in ottima salute

Il mare abruzzese, contrariamente a quanto riportato da alcuni organi di stampa di rilievo nazionale, gode di ottima salute. Lo afferma l’Arta Abruzzo in una nota. “Dalla classificazione degli ultimi tre anni, infatti, emerge chiaramente la tendenza ad un miglioramento costante della qualita’ delle acque con un aumento di circa il 4% di quelle con classe “Eccellente” e della diminuzione di circa l’1% delle acque con classe “Scarsa”. Ciononostante, nella classifica stilata dal Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente, sulla base del monitoraggio effettuato dal personale delle Agenzie regionali e delle province autonome per la protezione dell’ambiente, l’Abruzzo appare come fanalino di coda in relazione alla qualita’ delle acque di balneazione con il 71,9% di acque eccellenti”. Una posizione non veritiera, secondo l’Arta, “considerando la disomogeneita’ dei criteri e dei parametri di monitoraggio adottati dalle varie Regioni italiane che penalizza oltremodo l’Abruzzo, particolarmente attenta alla tutela e alla salute dei bagnanti grazie ad una rete di campionamento estremamente capillare. Basti considerare che, rispetto ad altre regioni come la Sicilia o la Toscana, che monitorano i propri litorali ogni 2/3 chilometri di costa, Arta Abruzzo effettua prelievi in 113 punti di campionamento su un totale di 130 chilometri di costa, ovvero, in media, circa un punto ogni chilometro. Dall’analisi della mappatura delle aree individuate per il monitoraggio, inoltre, appare di tutta evidenza come molti dei punti siano prospicienti fossi, foci, fiumi e torrenti, luoghi dove le fonti di pressione di inquinanti microbiologici sono ovviamente piu’ elevate”. “Possiamo affermare senza tema di smentita – ha dichiarato il direttore generale di Arta, Maurizio Dionisio – che le acque di balneazione abruzzesi sono di qualita’ eccellente. E riteniamo che la scelta di monitorare cosi’ capillarmente tutto il tratto di costa sia vincente e garantisca la massima tutela e salvaguardia della salute dei bagnanti”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Giro di fatture false, sequestrati beni per 2 milioni a 22 amministratori di societa’

Beni mobili ed immobili, nonche’ denaro e quote sociali, sono stati sequestrati nei confronti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *