Teramo, 10 milioni del Pnrr per riqualificare il teatro comunale

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza ha previsto 10 milioni di euro per riqualificare il teatro comunale di Teramo. Lo ha annunciato Gianguido D’Alberto, sindaco del capoluogo di provincia, sottolineando che i fondi previsti sono sufficienti ad assicurare la realizzazione dell’opera nel sito che ha ospitato i grandi magazzini della città della Val Vibrata e dove, nel 1959, fu demolito il vecchio teatro. Tempi contingentati, ha spiegato il primo cittadino sottolineabdo che l’affidamento dei lavori è fissato a settembre del prossimo anno

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sanità, Paolucci: i dati pubblicati dal report del Corriere confermano i nostri timori

“Da mesi denunciamo lo stato della sanità che a causa dalla mancanza di atti e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *