Matrimoni, in Abruzzo sono stati celebrate 3.829 unioni

 Nel 2022, in Abruzzo, sono stati celebrati 3.829 matrimoni, l’8,4% in più rispetto ai 3.533 del 2021 e l’1% in più rispetto ai 3.800 del 2019, anno precedente la crisi pandemica durante la quale molte coppie hanno rinviato le nozze. In aumento, seppure con numeri ancora contenuti, le unioni civili, che passano da 22 a 30, facendo registrare una variazione del +36%. E’ quanto emerge dal Report dell’Istat con i dati relativi al 2022. Del totale dei matrimoni celebrati in Abruzzo lo scorso anno, in 801 casi, pari al 20,9%, c’è almeno uno sposo alle seconde nozze, dato in aumento rispetto al 2021 (19,4%). In 516 casi, pari al 13,5%, il matrimonio ha riguardato almeno uno straniero; anche in questo caso il dato è in crescita rispetto all’anno precedente. Per quanto riguarda le unioni civili, in 10 casi si è trattato di uomini e in 20 di donne. Nel 2022 sono state celebrate 2,4 unioni civili per centomila residenti, dato più basso rispetto alla media nazionale (4,8). In Italia nel 2022 sono stati celebrati 189.140 matrimoni, il 4,8% in più rispetto al 2021 e il 2,7% in più in confronto al 2019. Crescono in modo marcato le unioni civili, che salgono del 31% rispetto all’anno precedente.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli nel weekend, 5 patenti di guida ritirate nel Teramano

La polizia ha sorpreso a Silvi Marina 3 conducenti sotto effetto di stupefacenti e 4 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *