Oltre 93mila mascherine per 450 scuole in Abruzzo

Oltre 93mila mascherine per 450 scuole ed un totale di 86.300 alunni delle primarie e secondarie di primo grado. Gli studenti abruzzesi il 24 settembre, data di riapertura ufficiale in regione, troveranno mascherine chirurgiche, certificate, lavabili per almeno 20 volte, distribuite dai volontari della Protezione civile regionale. Un’iniziativa che ha visto far rete l’Ufficio scolastico regionale e l’assessorato alla sanità con l’individuazione di referenti Covid che fungeranno da interfaccia per le procedure da adottare nel corso dell’anno. E’ stata presentata oggi nell’auditorium di Palazzo Silone a L’Aquila, nel corso di una conferenza stampa cui hanno partecipato il presidente della giunta regionale Marco Marsilio, l’assessore alla sanità Nicoletta Veri, il dirigente della Protezione civile regionale Silvio Liberatore, il direttore generale dell’Ufficio scolastico Antonella Tozza e Simona De Thomas in rappresentanza della ditta De Thomas s.r.l. che ha prodotto le mascherine con il brand Alesina Mask. Le mascherine presentano un brand accattivante, frutto di una gara aggiudicata dalla ditta De Thomas di Pescara.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, il questore Misiti va in pensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *