Ortona, investita in strada 71enne muore in ospedale dopo 15 ore

E’ morta dopo essere stata investita nel centro di Ortona nella zona dell’oratorio salesiano, nei pressi di via Tommaso Rosario Grilli.

A perdere la vita è stata Grazia Maria Moretti, 71 anni, originaria di Rodi Garganico. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell’incidente, l’auto che ha investito la donna procedeva a bassa velocità lungo la carreggiata: probabilmente a causa del buio il conducente non ha visto la donna attraversare e l’ha urtata. A essere letale è stata la violenza con cui la 71enne, avrebbe battuto la testa sul cordolo in cemento del marciapiede che avrebbe generato un forte trauma cranico con conseguente rottura del cranio. La donna è stata trasportata all’ospedale di Pescara dove è morta. La 71enne era molto conosciuta in città poiché per anni aveva lavorato come collaboratrice all’asilo nido Antonio Gramsci di Ortona.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Autodemolitore abusivo scoperto dalla Polizia stradale di Pescara

La Polizia stradale di Pescara ha sequestrato una vasta area destinata alle operazioni di raccolta, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *