Pescara, due arresti per i furti nelle scuole

Arrestati in due, un 36enne e un 33enne, per furto pluriaggravato perche’ commesso in una scuola, edificio pubblico. I Carabinieri del Comando provinciale di Pescara li hanno sorpresi, con cacciavite e arnesi da scasso, poco dopo un colpo nell’Istituto Comprensivo 3 in via Pescara a Chieti. Dopo aver forzato la porta d’ingresso i due erano entrati nella scuola dove avevano scassinato una macchina erogatrice di bevande, portando via 70 euro. Al 33enne e’ stato contestato anche il reato di evasione: il giovane stava scontando i domiciliari, essendo stato arrestato il 16 aprile scorso in relazione a un furto nella scuola Mazzini di Pescara.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Cava abusiva scoperta nel Pescarese, denunciato un imprenditore

I carabinieri forestali di Pescara hanno denunciato un imprenditore del pescarese per esercizio abusivo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *