Rissa al centro di accoglienza di Canistro, 3 arresti

Una rissa è scoppiata nel centro di accoglienza di Canistro tra richiedenti asilo ospiti di un centro di accoglienza che accoglie una cinquantina di stranieri in attesa dell’esito della richiesta di asilo internazionale. La situazione è stata fronteggiata dai Carabinieri, con non poche difficoltà, da una decina di militari. L’intervento dei carabinieri ha portato all’arresto di 3 persone accusate di rissa aggravata. Si tratta di 3 uomini di età compresa tra i 22 e 25anni, due del Bangladesh e l’altro di uno Stato dell’Africa Occidentale isolati e individuati tra la ressa.

 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Scuola, Cgil e FLc Cgil di Pescara criticano le scelte sul dimensionamento delle classi

 La Cgil e la FLc Cgil di Pescara criticano in una nota le decisioni degli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *