Sei denunce e 43 punti decurtati alle patenti nei controlli nel Teramano

I controlli intensificati nel Teramano  hanno portato a 6 denunce e 43 punti decurtati alle patenti di guida. ‘Codice rosso’ attivati per 2 uomini denunciati per violenza nei confronti delle compagne. Ad Isola del Gran Sasso i militari hanno deferito 3 persone per una truffa informatica. I tre si erano fatti versare oltre 700 euro per prodotti da vendere online e mai consegnati. Sono stati segnalati alla prefettura di Teramo 2 giovani trovati in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale.

Durante i controlli su strada sono state 109 le auto controllate, 145 le persone identificate e 10 le contravvenzioni elevate per violazioni al Codice della strada. Sono stati decurtati ben 43 punti in poche ore. Inoltre, verso le ore 3 in piazza Garibaldi a Teramo, i militari del radiomobile hanno inseguito e fermato un giovane che ha cercato di evitare il posto di controllo dei carabinieri. Al fermato è stata contestata la violazione di guida in stato di ebrezza e gli è stata ritirata la patente, in più è stato contravvenzionato per essersi dato alla fuga con la decurtazione dei punti della patente che è stata così azzerata.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sparatoria a Pescara, conclusa l’autopsia dell’uomo ucciso

Sono stati i colpi al cranio e al torace a provocare la morte di Walter …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.