Sfreccia sull’autostrada A14 ubriaco, ritirata la patente a un camionista

La polizia stradale di Pescara Nord ha fermato un uomo che alla guida di un autocarro che trasportava grosse quantità di legname procedeva a zig-zag sull’autostrada A14, a tutta velocità e ubriaco. Il mezzo ha occupato continuamente l’opposta corsia di marcia in un cantiere anche all’ingresso di una galleria dove le altre auto erano costrette a schivare all’ultimo l’autocarro.

Sottoposto alla prova con l’etilometro il camionista è risultato con un tasso alcolico pari a 2.23 g/l ben oltre il limite consentito, che per i conducenti professionali è pari a zero. Al camionista è stata ritirata la patente di guida.

Da inizio anno sono più di 100 le patenti ritirate dalla polstrada, sul tratto abruzzese della A14, per la guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Vendeva cocaina nel suo bar, arrestato il titolare del locale a Teramo

I carabinieri di Teramo hanno arrestato il titolare di un bar che nel suo locale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *