Solidarietà, Amadori dona 200 mila pasti al Banco Alimentare

Amadori ha deciso di donare a Banco Alimentare un contributo economico per recuperare prodotti alimentari pari al valore di 200.000 pasti, da distribuire alle persone in difficolta’ in tutta Italia. L’iniziativa nasce da un’esperienza gia’ fatta negli anni passati con Banco Alimentare ma, mentre prima era circoscritta ai territori di Teramo, Cesena e Brescia, dove hanno sede alcuni dei principali siti produttivi del Gruppo, quest’anno si e’ deciso di estenderla a tutto il territorio nazionale.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ridotta in appello la condanna all’ex assessore regionale De Fanis

La Corte d’Appello a L’Aquila ha ridotto la pena a 4 anni 3 mesi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *