“Stand Up Comedy” al Teatro Stabile d’Abruzzo

Il Teatro Stabile d’Abruzzo lancia una nuova stagione dedicata al genere “Stand Up Comedy”, una forma di spettacolo in cui un attore comico si esibisce “in piedi” (dall’inglese stand-up) davanti a un pubblico, normalmente rivolgendosi direttamente a esso, senza la quarta parete. Cinque appuntamenti con altrettanti “comedian” seguitissimi nei canali social. Tutte le serate, programmate il giovedì, inizieranno alle 20 all’Auditorium del Parco. Si parte il 19 gennaio con Carmine Del Grosso. Il 9 febbraio sarà la volta di Daniele Tinti, il 9 marzo si esibirà Filippo Giardina, il 23 marzo Velia Lalli. Chiusura il 13 aprile con Daniela Baldassarra. “Sul palco, da soli, armati del solo microfono – ha ricordato il direttore del Tsa, Giorgio Pasotti – e si rivolgeranno direttamente al pubblico, in un rapporto diretto, per tirare in ballo temi attuali e di interesse. Si tratta infatti di un genere rivolto ai giovani ma che tocca le tematiche più disparate”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Capitale italiana della cultura 2025, Pescina tra le 10 città finaliste

La Giuria per la selezione della “Capitale italiana della cultura” 2025 ha individuato i 10 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *