Spiagge senza plastica, l’iniziativa in Abruzzo

 Saranno esposti in tutti gli stabilimenti balneari della citta’ e di tutta la regione i cartelloni del Sib-Fibe Confcommercio per educare, in spiaggia, al “plastic free”. L’iniziativa e’ stata realizzata nell’ambito del protocollo disposto dalla Capitaneria di Porto di Pescara e dall’associazione Mare Vivo e sottoscritto questa mattina dalla Regione e le associazioni di categoria. Un modo per educare i bagnati a “comportamenti virtuosi- sottolinea il presidente Sib Riccardo Padovano- L’intenzione e’ quella di veicolare capillarmente alcuni consigli utili per tenere spiaggia e mare puliti ed evitare in particolare la dispersione di materiali in plastica e di mozziconi di sigaretta”. Sono 500 i cartelloni che saranno distribuiti lungo la riviera abruzzese e sono stati realizzati con materiale resistente e patinato con immagini fumettistiche cosi’ che possano attrarre l’attenzione anche dei piu’ piccoli quelli che “spesso- sottolinea Padovano- sono piu’ attenti agli adulti nel rispettare comportamenti virtuosi a difesa dell’ambiente. A nostra volta- conclude- come operatori balneari, saremo ‘sentinelle del mare’ vigilando al massimo circa il rispetto dei giusti comportamenti per salvaguardare la salute delle spiagge e del mare”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Morta a Roma l’anziana ustionata in casa davanti al camino ad Ari

E’ morta nel centro grandi ustionati dell’ospedale San Camillo di Roma, Maria Costantini, la 88enne …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.