Svaligiato un bancomat nel Pescarese con la tecnica della “marmotta”

Hanno fatto saltare in aria il bancomat della filiale di Castiglione a Casauria della Bcc. Il bottino – secondo le prime stime – sarebbe di circa 15 mila euro. I banditi sono arrivati nel piazzale della banca a bordo di una macchina, hanno fatto esplodere il bancomat utilizzando la tecnica della ‘marmotta’.  A dare l’allarme il proprietario dello stabile, sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ridotta in appello la condanna all’ex assessore regionale De Fanis

La Corte d’Appello a L’Aquila ha ridotto la pena a 4 anni 3 mesi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *