Tre pescatori di frodo multati di 18mila euro dalla Guardia di Finanza

Il reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza di Pescara a Francavilla al Mare ha sorpreso tre persone che dopo ore di immersioni per passare al setaccio 4 chilometri di scogliera – e con un bottino di oltre 100 chili di polpi – sono riemersi trovandosi dinanzi i militari del nucleo sommozzatori di Pescara della Finanza.
Tutto il prodotto ittico pescato è stato rigettato in acqua, le attrezzature utilizzate per la pesca notturna sono state sequestrate, immancabili i verbali con sanzioni da 18 mila euro per i 3 pescatori di frodo.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Cpo Abruzzo e Marche, a Chieti la consegna dei ‘braccialetti salvavita’

 Sono 65 i dispositivi elettronici antiaggressione “Winlet” che la Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *