Vaccino, Marsilio chiede più dosi al Governo

“Se la tesi e’ che dove c’e’ la variante che sta circolando in maniera piu’ diffusa, moltiplica contagi e potrebbe addirittura mettere a rischio il piano vaccinale, bisogna adottare provvedimenti tra cui accelerare e incrementare la vaccinazione, come ha richiesto dall’Umbria e bene ha fatto la mia collega Tesei, va detto che noi abbiamo la stessa situazione almeno a Chieti e Pescara. Se da parte del Governo e del Commissario ci fossero le condizioni per soddisfare la richiesta di chi sostiene questa tesi che condividiamo, cioe’ che aumentare vaccinazione nei luoghi dove e’ piu’ grave il virus e’ opportuno, e’ chiaro che l’Abruzzo rientrebbe in questo piano”. Cosi’ il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, a margine dell’inaugurazione di 13 nuovi posti in terapia sub-intensiva all’ospedale SS Annunziata di Chieti.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Montesilvano, anziana trovata morta in casa dopo un mese

 Dramma della solitudine a Montesilvano, dove una donna di 78 anni e’ stata trovata morta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *