Bcc Castiglione Messer Raimondo e Pianella, oltre 1,3 milioni di euro di utile

Approvato il bilancio 2019 della Bcc di Castiglione Messer Raimondo e Pianella, che chiude l’anno con un utile di oltre 1,3 milioni di euro. Contestualmente Alfredo Savini e’ stato confermato alla presidenza dell’istituto di credito abruzzese che conta oltre 5mila soci. Nel corso dell’assemblea il presidente Alfredo Savini e il direttore generale Simone Di Giampaolo hanno illustrato il bilancio, il cui patrimonio si attesta a 66 milioni di euro, con un utile di esercizio pari a 1.361 milioni di euro, dopo gli accantonamenti ai fondi rischi che hanno portato le coperture delle sofferenze al 62%. “La nostra banca, in questo contesto cosi’ difficile dovuto agli effetti devastanti del coronavirus nei nostri territori gia’ attanagliati dagli annosi problemi economici – dice il presidente Savini – ha dimostrato, ancora una volta, la vicinanza alle comunita’ locali sia nelle operazioni di finanziamento che con il sostegno alle Asl locali. La situazione attuale è molto complessa – prosegue Savini – ma in quanto Banca del territorio vogliamo fare la nostra parte per superare questo momento con aiuti concreti a tutti gli operatori economici e alle comunita’ di riferimento”

Di Fabio Di Bartolomeo

Controllate anche

Betafence, raggiunto l’accordo con solidarietà per 12 mesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *