“Cybearly” riparte dall’IIS “E. Alessandrini” di Montesilvano

 I rappresentanti di BearIT e Cybear hanno fatto visita all’Istituto di Istruzione Superiore “Emilio Alessandrini” di Montesilvano nella loro veste di ideatori e organizzatori di “Cybearly”, programma di cultura e divulgazione della sicurezza informatica, per consolidare il rapporto tra la scuola e il progetto, e discutere dei passi successivi da intraprendere in un percorso di formazione.

Momento di maggiore interesse per gli studenti appassionati di informatica intervenuti è stato quello proposto da Stefano Biotto, Operation Center di BearIT, che ha coinvolto l’intera platea in prove pratiche di Red Team. Una piccola serie di piccole challenge con livello crescente di difficoltà hanno messo in rilievo le doti di diversi ragazzi che hanno dimostrato una ottima preparazione oltre a predisposizione e tanta curiosità in materia.

La visita ha inoltre rappresentato un’occasione speciale per celebrare il successo ottenuto dagli studenti dell’Alessandrini alla Cyber Security Challenge dell’evento Forecasting 2024 tenutasi lo scorso ottobre. Nell’occasione il Team di Cybearly ha avuto l’opportunità di complimentarsi personalmente con i vincitori della prima edizione e consegnare loro il premio ottenuto come primi classificati: venti voucher per account annuali sulla piattaforma TryHackMe per training e pratica nel campo della cyber security.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fira, confronto con Cassa Depositi e Prestiti sullo sviluppo sostenibile del territorio

Cassa Depositi e Prestiti, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e Finanziarie regionali tornano a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *