Fira presenta il progetto Fintech per il credito alle aziende

Presentata ufficialmente Fintech, la prima piattaforma dedicata ai servizi finanziari online e tecno finanza oggetto della prima linea del programma “AbruzzoCheCresce”, ideato dalla Fira, Finanziaria Regionale abruzzese, con l’obiettivo di ampliare la gamma dei servizi offerti alle aziende e ai professionisti del territorio. E’ stata sottoscritta la convenzione tra Fira e il gruppo EB European Brokers per la realizzazione del progetto. “Questa piattaforma – ha detto il presidente di Fira Giacomo D’Ignazio – e’ di fondamentale importanza, e’ tra le prime iniziative che illustriamo, uno strumento per dare liquidita’ a imprese e professionisti abruzzesi. Tramite questa piattaforma daremo la possibilita’ di fornire servizi come sconto fatture, anticipo del credito e crediti che riguardano sia aziende private sia quelle che lavorano con la Pubblica amministrazione”. Il Ceo di European Brokers Carlo De Simone ha spiegato che “la Fira e’ la prima finanziaria regionale ad adottare questo sistema che mixa assicurazione e finanza andando a mitigare il rischio e fornire alle imprese accesso a strumenti di liquidita’ alternativi a quelli del sistema tradizionale bancario”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Case, i prezzi degli immobili turistici in montagna crescono del 5.2 in Abruzzo

Secondo le analisi dell’Ufficio studi Gruppo Tecnocasa, nella seconda parte del 2021, i prezzi degli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.