Immobiliare, 26% delle famiglie con minori ha un mutuo, 23% in affitto

Le famiglie in cui sono presenti figli minori si trovano più spesso a vivere in abitazioni di proprietà gravate da un mutuo (26,3%), con una quota pari a più del doppio di quella misurata sul totale delle famiglie (12,1%). E’ quanto emerge da alcuni indicatori resi noti dall’Istat sulle condizioni di vita dei minori di 16 anni. Dai dati risulta anche che le famiglie con almeno un minore vivono più spesso anche in abitazioni in affitto (23,8% contro il 19,6% del totale delle famiglie). Le famiglie monogenitore donna con almeno un minore di 16 anni vivono più frequentemente in un’abitazione in affitto (31,0% ) rispetto al caso in cui il genitore sia il padre (26,8%). Le famiglie con almeno un minore di 16 anni lamentano, inoltre, una carenza di spazio nell’abitazione in percentuale più elevata (11,0%) rispetto al totale (7,9%). Questo problema strutturale si traduce in condizioni di sovraffollamento più frequenti rispetto al totale delle famiglie (il 36,1%, contro 17,9%).

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Danni da peronospora, i sindaci chiedono tempi certi per gli aiuti alle aziende vitivinicole

Attivazione immediata degli strumenti programmati a sostegno delle aziende vitivinicole danneggiate dalla peronospora e stanziamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *