Its, a Giulianova si formano addetti al Marketing e Comunicazione digitale e Hospitality manager

Prima lezione all’Istituto Istruzione Superiore Crocetti Cerulli Giulianova per gli iscritti dei corsi di Marketing e Comunicazione Digitale (Tecnico superiore per la valorizzazione delle risorse culturali e paesaggistiche) e Hospitality Manager (Tecnico superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive) attivati dall’ITS Academy Turismo e Cultura. All’avvio dei corsi dell’Istituto, che è parte del Sistema degli Istituti Tecnici Superiori promosso e finanziato dalla Regione Abruzzo, c’erano con l’assessore regionale alle Politiche Formative Pietro Quaresimale, il presidente della Fondazione dell’Academy, Erminio Di Lodovico, il coordinatore delle attività dell’ITS Ciro Nardinocchi, il preside della Scuola Capofila, “Istituto Istruzione Superiore Crocetti Cerulli Giulianova” e responsabile dei corsi Luigi Valentini.

“Voglio esprimere grande soddisfazione per l’avvio dell’Its Turismo e Cultura che mancava in Abruzzo – così l’assessore regionale Pietro Quaresimale – . La nostra è una regione a forte vocazione turistica e sono davvero lieto che si sia riusciti nell’intento di costituire un ITS sicuramente di valore e sicuramente utile, che tutti, sia istituzioni e sia soggetti promotori, abbiamo fortemente voluto. Plaudo alla partenza anche di questi due primi corsi di settore, che realizzano una volontà precisa: come Regione abbiamo puntato molto sul sistema degli ITS dando loro anche respiro anche attraverso lo stanziamento di oltre 12 milioni”.

“Con orgoglio e anche una dose di sincera emozione oggi abbiamo dato l’avvio ai corsi – così il presidente Erminio Di Lodovico – . I corsi sono gratuiti e pensati per formare un numero di professionisti altamente richiesti dal mercato del lavoro di settore, affinché, conseguita la formazione, abbiano subito uno sbocco attivo sul territorio. Entrambi i corsi si svolgeranno nei locali dell’Istituto di Istruzione Superiore Crocetti Cerulli di Giulianova, saranno sostenuti anche da borse di studio a copertura del ciclo o parte di esso e alla fine dei due anni rilasceranno un diploma statale di Tecnico Superiore, corrispondente al 5° livello EQF (European Qualification Framework). Dunque, sul fronte formativo diamo un sincero in bocca al lupo a tutti i nostri studenti, a livello amministrativo, dopo questo inizio siamo già al lavoro per i futuri cicli e per consolidare sia il cammino degli studenti che oggi hanno iniziato e sia quello degli studenti che verranno, che saranno per noi nuova linfa e futuro”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Colline teramane e Terre de L’Aquila al Vinitaly

Vini Doc e Docg e olio Evo, rigorosamente “Made in Abruzzo”, si preparano a conquistare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *