La società spagnola Azora ha completato l’acquisizione di Bluserena spa

Azora, attraverso Azora European Hotel & Leisure, ha completato l’acquisizione di Bluserena spa, la seconda compagnia alberghiera leisure, dalla famiglia Maresca. Fondata nel 1985 da Carlo Maresca spa, Bluserena gestisce un portafoglio di 13 hotel, di cui 8 di proprietà, che nelle principali destinazioni turistiche italiane, tra cui Sardegna, Sicilia, Puglia, Abruzzo, Piemonte e Calabria. Il portafoglio acquisito da Azora, di oltre 4.200 camere, è composto da 11 hotel 4 stelle e 2 resort 5 stelle con pensione completa e servizio all-inclusive, spiagge splendide e una vasta gamma di servizi di intrattenimento, tra cui animazione, sport, piscine, impianti sportivi e club per bambini e ragazzi. L’operazione comprende sia gli alberghi che la società di gestione che continuerà ad avere sede a Pescara . L’obiettivo dell’operazione è quello di rafforzare il marchio Bluserena, con un programma di investimenti di 30 milioni di euro per rinnovare gli hotel e migliorare la soddisfazione del cliente. La crescita dell’azienda nel mercato italiano sarà rafforzata attraverso nuove acquisizioni alberghiere e nuovi contratti di locazione e gestione per consolidarsi come attore leader nel Paese.

 

immagine di repertorio

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pesca, nasce il Distretto Agroalimentare di Qualità in Abruzzo

Nasce in Abruzzo un Distretto Agroalimentare di Qualità (Daq) per la pesca, consorzio di operatori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *