L’abruzzese Mauro Menzietti rieletto alla guida degli audioprotesisti italiani

Confermato Mauro Menzietti al vertice dell’Associazione nazionale degli Audioprotesisti italiani, al termine del XX Congresso FIA.

L’Abruzzo entra nel gotha dell’audioprotesi nazionale anche grazie alla nomina di un altro pescarese, Antonio Lauriola, per la prima volta inserito nel consiglio direttivo della federazione nazionale degli audioprotesisti professionali.

Un doppio traguardo per l’Abruzzo e per Pescara, che si conferma sempre più “capitale dell’udito”. Da Pescara, infatti, oltre venti anni fa è partita una vera e propria rivoluzione nella prevenzione dei disturbi uditivi. Nel capoluogo adriatico nasce a inizio 2003 la rivista nazionale di settore “L’audioprotesista”, che ancora oggi rappresenta l’organo ufficiale di categoria. Dal 2009 inoltre Pescara è il punto di riferimento italiano per la prevenzione uditiva, grazie alla campagna nazionale “Nonno Ascoltami!” che da 14 anni porta l’ospedale in piazza, con controlli gratuiti dell’udito in oltre 35 città italiane. Un impegno a rappresentare esigenze e programmi del settore nei rapporti con le istituzioni politiche e sociali che Menzietti e Lauriola, portano avanti anche nelle organizzazioni locali di Confindustria, nella sezione Sanità, rispettivamente per Pescara-Chieti e Bari-Bat.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Agricoltura, Cia Chieti-Pescara lancia l’allarme sui danni per il clima caldo

Un inverno con temperature insolitamente elevate e precipitazioni al di sotto della media hanno colpito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *