Rinnovo di Cas e Sae, la dichiarazione da presentare entro il 15 settembre

casa appartamento

Entro il 15 settembre 2022 i residenti dei comuni del cratere sisma 2016 percettori dei benefici di assistenza, come il CAS (Contributo di autonoma sistemazione) o le SAE (Sistemi abitativi in Emergenza), dovranno dichiarare il possesso dei requisiti per continuare ad usufruirne, sulla piattaforma telematica all’indirizzo internet https://appsem.invitalia.it. I benefici dell’assistenza sono garantiti ai residenti che hanno ancora la casa inagibile, e che sono comunque nei termini per presentare la richiesta di contributo per la ricostruzione. L’Ordinanza di riferimento e’ la 123/2022. La Dichiarazione si puo’ fare online, ma puo’ essere presentata anche da soggetti delegati o dallo stesso Comune di residenza. In particolare nel Comune di Teramo ha attivato a questo scopo due sportelli, in collaborazione con il CSV (Centro Servizi per il Volontariato). Ad oggi le domande caricate sulla piattaforma in totale sono 280, di cui 200 quelle presentate con l’assistenza degli sportelli.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Colline teramane e Terre de L’Aquila al Vinitaly

Vini Doc e Docg e olio Evo, rigorosamente “Made in Abruzzo”, si preparano a conquistare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *