Ruzzo Reti, approvato il bilancio 2021 dall’assemblea dei soci

L’assemblea dei soci della Ruzzo Reti, con 21 voti favorevoli, un astenuto e un contrario, ha approvato il bilancio d’esercizio 2021. Alla seduta erano presenti 23 Sindaci su 36. La Ruzzo Reti ha chiuso il 2021 con un utile di esercizio di 1.610.071 euro con un margine operativo di quasi 5 milioni di euro. I ricavi della gestione caratteristica mostrano un significativo miglioramento rispetto alle gestioni precedenti. Il dato piu’ significativo che emerge dall’andamento economico e’ la riduzione del costo del personale che, negli ultimi due anni, e’ diminuito di oltre 414 mila euro e che e’ destinato a ridursi ulteriormente grazie a una gestione degli orari di lavoro piu’ efficiente (meno straordinari e reperibilità) e all’ottimizzazione delle risorse.

La situazione finanziaria, economica e patrimoniale della Ruzzo Reti e’ solida: a certificarlo e’ il parere tecnico del revisore dei conti dell’Ersi (Ente Regionale del Servizio Idrico) e la rinnovata fiducia espressa dall’Assi per la riconferma della gestione del servizio idrico alla societa’ acquedottistica teramana.

Positivi anche i debiti della societa’ che sono diminuiti di circa 3 milioni di euro. Particolarmente significativa la voce di bilancio che riguarda gli investimenti, raddoppiati rispetto al 2020, con una spesa complessiva di 6.748.676 euro. Tra gli investimenti si segnalano il rinnovo e il potenziamento delle reti e dei serbatoi di acqua potabile, quello delle reti fognarie e anche il miglioramento dell’impianto di potabilizzazione e quelli di depurazione.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Art, Bike & Run: aperte le iscrizioni per Sunset Run e Bike For Fun

Entra nel vivo l’edizione 2024 di Art, Bike & Run + Wine, la manifestazione in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *