Scommesse sportive, a gennaio spesi in Abruzzo quasi 900mila euro

La Campania domina il podio delle province dove si è speso di più in agenzia nelle scommesse sportive nel primo mese del 2024. A riferirlo in una nota è l’agenzia Agimeg. Napoli e Salerno si aggiudicano la medaglia d’oro e quella di bronzo, a Roma va l’argento.

In totale, le scommesse sportive in agenzia hanno registrato una spesa di 43,3 milioni di euro, mentre le vincite hanno superato i 451,9 milioni di euro.

Napoli si conferma la provincia con la spesa più alta (oltre 6,2 milioni di euro). A Roma e provincia invece sono stati spesi 3,3 milioni di euro, mentre chiude il podio Salerno con una spesa nelle scommesse sportive in agenzia di 2,19 milioni di euro. Nella top five, anche Milano (2.130.312 euro) e Bari (1.616.432 euro). Seguono poi nella top ten Torino (1.346.208 euro), Palermo (1.304.349 euro), Caserta (936.952 euro), Lecce (910.162 euro), Catania (734.322 euro).

A livello regionale, in Abruzzo, si registra questo quadro, con un totale di spesa:

 Provincia Vincite Spesa
CHIETI 2.339.578,19 307.643,71
L’AQUILA 1.886.879,84 208.007,66
PESCARA 2.569.558,41 298.807,24
TERAMO 3.583.112,38 78.711,77

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Zona economica speciale per il Mezzogiorno, sportello digitale attivo

“E’attivo da ieri, come previsto, lo Sportello unico digitale per le attività produttive nella Zona …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *