Superbonus, appello di Confartigianato per una proroga di 6 mesi

Confartigianato Chieti L’Aquila definisce estremamente preoccupante la situazione legata agli interventi Superbonus 110% e 90% e in vista della imminente scadenza del 31 dicembre e lancia un appello ai parlamentari abruzzesi affinché si facciano “portavoce di una istanza di proroga sulla scadenza di almeno sei mesi”.

A lanciare nuovamente l’allarme sui bonus in edilizia è Confartigianato Chieti L’Aquila che invita ad una riflessione perché “si rischia di creare pericolose accelerazioni lavorative che inevitabilmente confliggeranno con la costruzione a perfetta regola dell’arte e ancor più sulla sicurezza sui luoghi di lavoro – afferma Alberto De Cesare, presidente Anaepa Chieti L’Aquila, la categoria Edilizia di Confartigianato, e vicepresidente dell’associazione – Le imprese soffrono da troppi mesi la mancata cessione dei crediti che di fatto è la principale causa di rallentamento e finanche blocco delle opere”.

“E’ indubbio, inoltre – conclude – che la mancata proroga instaurerebbe sicuri contenziosi tra condomini e imprese appaltatrici che renderebbero di fatto ancora più difficoltoso e farraginoso il completamento degli appalti”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Formazione e lavoro per 10 ospiti della comunità “Figlie dell’amore di Gesù e Maria” di Brecciarola

Un’inedita alleanza formativa fra la Confesercenti, il suo ente formativo Cescot Abruzzo, accreditato alla Regione, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *