Anziana vince 500mila euro al gratta e vinci, il tabaccaio lo intasca e fugge

Un’anziana vince 500mila euro con un gratta e vinci ma il titolare della tabaccheria alla quale si rivolge scappa intascando il biglietto. E’ successo a Napoli, dove i carabinieri hanno raccolto la denuncia di un’anziana napoletana che il giorno prima aveva raggiunto una tabaccheria del centro città dove aveva acquistato un gratta e vinci. Il biglietto si è rivelato vincente: 500mila euro il premio. Per verificare la vincita, non fidandosi dei propri occhi, la donna ha consegnato il biglietto ad un dipendente. Quest’ultimo ha validato la vincita tramite un dispositivo dedicato e per ulteriore riscontro ha consegnato il tagliando a uno dei titolari. L’uomo l’ha preso tra le mani, ha intascato il gratta e vinci, indossato il casco ed è fuggito con il suo scooter. E’ ora irreperibile ma sulle sue tracce ci sono i Carabinieri. Per il tagliando, intanto, è stato richiesto il blocco.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Il caffè protegge dalle malattie epatiche croniche, studio UK

Bere caffè potrebbe avere un effetto protettivo contro le malattie epatiche croniche, compreso il cancro. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *