Fuochi d’artificio per San Valentino, denunciato per aver violato la zona rossa

Il video di un uomo che, in pieno centro a San Giovanni Teatino all’ora di punta e nel mezzo di un’arteria importante e trafficata come via Cavour, faceva esplodere dei fuochi d’artificio, era stato immortalato da uno dei residenti e  fatto girare sui gruppi WhatsApp cittadini, tanto da diventare virale in poche ore. In questa maniera l’uomo è stato identificato i Carabinieri della Stazione di San Giovanni Teatino che, dopo aver acquisito per caso il video, hanno riconosciuto l’autore di Pescara in trasferta per fare gli auguri all’innamorata, visto che era il giorno di San Valentino. Per quanto originale, dalla sua dichiarazione d’amore potevano derivare conseguenze molto gravi per il traffico cittadino ed è per questo che i militari l’hanno denunciato per accensione ed esplosioni pericolose alla Procura di Chieti.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

In Italia si bevono piu’ tisane che the

In Italia sembra scoppiata la tisana-mania, ma declinata nelle quattro stagioni con bevande sia calde …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.