Romantica, a Bugnara festival floreale e notte bianca

“Romantica”, il Festival floreale di Bugnara (Aq) nato nel 2006 e conosciuto in tutto il mondo. La manifestazione, che quest’anno è giunta alla sedicesima edizione, si è svolta il 6 agosto dalle 21.30 fino all’alba.

“L’edizione 2022 segna la vera rinascita delle iniziative estive”, sottolinea il sindaco, Giuseppe Lostracco. “Lo scorso anno abbiamo cercato in qualche modo di ricominciare, ma lo abbiamo fatto in tono decisamente minore. Questa, invece, è l’estate in cui Bugnara torna a vivere”. Focus del Festival è la valorizzazione e riqualificazione dell’ambiente e del centro storico del borgo segnalato tra i più belli d’Italia. “Il nostro impegno per la tutela dell’ambiente è prioritario e spazia dalla gestione di una corretta raccolta differenziata al recupero estetico e artistico del territorio,” conclude Lostracco. “Le quattro R” sono, infatti, il tema cardine della manifestazione: ridurre, riutilizzare, riciclare, recuperare. Questo perché Romantica, dal 2012, pone particolare attenzione verso il rispetto della natura e dell’ambiente circostante.

Romantica ha previsto allestimenti e installazioni floreali e vegetali, oltre ad una originale sfilata di moda con abiti creati esclusivamente con fiori, foglie ed elementi ecologici presentata dalla fiorista Stefania Dima. Nell’edizione 2022 è ripartita con 20 fioristi europei. Tra i Paesi partecipanti, oltre all’Italia, ci saranno l’Olanda, la Slovacchia, il Belgio, l’Ungheria, la Russia e la Bielorussia.

“Il nostro obiettivo è quello di scambio di esperienze e culture tra fioristi e avvicinare la gente all’arte floreale”, spiega Serena Margiotti, Presidente EAFA (European Athenaeum of Floral Art) e figlia di Mauro, ideatore del format scomparso nel 2015. “Non è stato facile ripartire perché oltre alla Pandemia c’è la crisi economica ed è più difficile reperire i fiori, ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Abbiamo invitato meno squadre del solito, ma tutte hanno accettato immediatamente perché anche all’estero c’è voglia di tornare a fare festa e la scuola di Bugnara è molto apprezzata. I fioristi sono arrivati il 3 agosto e poi inizieremo tutti assieme ad allestire il centro storico. Anche quest’anno la manifestazione è stata dedicata al rispetto dell’ambiente, al riciclo e al riuso. Il tutto per sensibilizzare la popolazione a fare un uso più corretto della differenziata”.

La serata del 6 agosto è stata una “Notte Bianca” ricca di suggestioni, con la sfilata, stand enogastronomici e mercatini di prodotti locali. Il tutto accompagnato da una serata musicale ricca e variegata che accontenterà tutte le fasce d’età: ospiti di Romantica sono stati i talenti di Amici 2022, i cantanti Aisha Calma, la tribute band de I Nomadi – Terzotempo, il gruppo Stili Musicali. Con in conclusione il dJ set di Valeesse.

(r.l.)

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Paola Balducci: Verde è Popolare, un progetto politico di innovazione e sviluppo del Paese

Paola Balducci: “Verde è Popolare”, una grande idea per un progetto politico di innovazione e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.