Bce: Riparte l’economia riparte, attesa un’accelerazione nel secondo semestre

Dopo la contrazione nel primo trimestre dell’anno, l’economia dell’area dell’euro sta gradualmente ripartendo con il migliorare della situazione connessa alla pandemia di coronavirus (COVID-19) e i significativi progressi delle campagne di vaccinazione.I dati più recenti segnalano un rimbalzo dell’attività nel settore dei servizi e il perdurante dinamismo nella produzione manifatturiera. Ci si attende che l’attività economica acceleri nella seconda metà di quest’anno di pari passo con le ulteriori revoche delle misure di contenimento. L’incremento della spesa per consumi, la vigorosa domanda mondiale e l’orientamento accomodante della politica monetaria e di bilancio forniranno un contributo determinante alla ripresa. Allo stesso tempo permangono incertezze, in un contesto in cui le prospettive economiche a breve termine continuano a dipendere dall’andamento della pandemia e dalla reazione dell’economia in seguito alle riaperture. E’ quanto emerge nel bollettino economico della Bce.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Istat, oltre 87.000 Dop nel 2019

Nel 2019 gli operatori certificati nel settore agroalimentare di qualita’ sono oltre 87.000, in lieve …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *