Incendi, 5 roghi al giorno nell’estate 2022

In Italia si sono sviluppati 5 grandi incendi ogni giorno dall’inizio dell’estate con migliaia di ettari di boschi e campi in fumo da nord a sud della penisola e danni all’ambiente, all’economia, al lavoro e al turismo. E’ quanto emerge dall’analisi di Coldiretti su dati Effis in riferimento al violento rogo che divampa nei boschi di Arnasco e Villanova d’Albenga in Liguria. Da quando e’ partita l’estate, osserva Coldiretti, gli incendi sono piu’ che triplicati, favoriti dalla mano criminale dell’uomo e dalle alte temperature oltre i 40 gradi, dalla siccita’ in un anno con precipitazioni praticamente dimezzate nonostante le ultime ondate di maltempo al Nord: “ci vorranno almeno 15 anni – spiega Coldiretti – per ripristinare completamente le zone verdi distrutte dalle fiamme con danni oltre diecimila euro all’ettaro fra spese immediate per lo spegnimento e la bonifica e quelle a lungo termine sulla ricostituzione dei sistemi ambientali ed economici delle aree devastate”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ocse rivede al rialzo le previsioni di crescita del Pil per l’Italia

L`Ocse ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita dell`Italia di quest’anno, ma ridotto di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.