Alessandrini (M5S): cinque linee guida per far ripartire Pescara

Cinque linee guida per il programma della candidata al Comune di Pescara per il Movimento 5 Stelle, Erika Alessandrini. Cinque macrotemi dentro i quali si sviluppa quel programma che la candidata ha costruito con i suoi tour nei quartieri dove ha voluto incontrare i cittadini. Innovare la pubblica amministrazione attraverso la partecipazione e l’open-government, con un’attenzione particolare all’analisi economica e alla revisione del bilancio; crescere a Pescara stringendo un nuovo patto per la scuola, la creazione di un campus universitario diffuso e una nuova cittadella dello sport; sostenere le nuove economie urbane dal commercio e al turismo; garantire la qualita’ del vivere attraverso la tutela dell’ambiente, la mobilita’ sostenibile, una nuova programmazione urbanistica e un piano delle opere pubbliche deciso insieme alla cittadinanza con fonti di finanziamento gia’ individuate e, infine, tornare ad essere comunita’ attraverso la tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico, la promozione della cultura, finalmente libera dalla politica, e di misure a sostegno delle categorie piu’ deboli. Questi i temi su cui punta la candidata a meno di due settimane dal voto.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fondi UE, Target di spesa raggiunti anche per il 2022

Nella spesa dei Fondi europei – Fesr, Fondo europeo di sviluppo regionale e FSE, Fondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *