Autostrade A24-A25, Lollobrigida (FdI) propone tariffe agevolate per le aree disagiate

Agevolazioni tariffarie fino alla gratuità per spostamenti per ragioni mediche, di lavoro, e di studio sulle autostrade A24 e A25. Questa e’ la proposta di Fratelli d’Italia per l’Abruzzo, declinata attraverso le parole del capogruppo parlamentare di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati, Francesco Lollobrigida, e del presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. Entrambi, insieme ai vertici di Fratelli d’Italia, sono intervenuti a una conferenza stampa sulle infrastrutture autostradali in regione, nell’ambito degli incontri elettorali a sostegno della ricandidatura del sindaco Pierluigi Biondi. “La ‘strada’ che abbiamo percorso in Parlamento – ha detto Lollobrigida – e’ quella di dare la possibilita’ specifica a zone che sono disagiate e hanno solo l’autostrada come collegamento. Sarebbe importante mettere in condizione i residenti di queste zone di avere agevolazioni tariffarie fino alla gratuita’ per quelli che possono e debbono viaggiare per ragioni sanitarie, di lavoro e di studio. Questa tratta autostradale – ha sottolineato – costituisce l’unico modo per raggiungere i luoghi di lavoro e quindi rendere possibile questi spostamenti costituisce un investimento per lo stato garantire con pochi milioni di euro questo tipo di opportunità”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ferrovia Pescara – Roma, Marsilio: il Consiglio di Stato ha bocciato il ricorso

“Il Consiglio di Stato boccia il ricorso presentato da Comferr e da alcuni cittadini di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *