Autostrade A24 e A25, sindaci pronti alla manifestazione

I sindaci e gli amministratori di Lazio e Abruzzo impegnati nella lotta contro il “caro pedaggi” e per la sicurezza delle autostrade A24 e A25, “all’indifferenza del ministro dei Trasporti rispondono con nuove azioni: il 29 novembre dalle ore 10 – annunciano in una nota – torneranno a far sentire la loro voce e a manifestare nel piazzale antistante il ministero dei Trasporti a Roma. E’ ora di trovare una soluzione definitiva al problema del ‘caro pedaggi’ e della sicurezza della A24/A25”. Alla manifestazione, fanno sapere, saranno invitati a partecipare tutti i parlamentari di Lazio e Abruzzo e i presidenti e i consiglieri delle due Regioni.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nuova Pescara, Sospiri: progetto di legge in Consiglio il 21 febbraio

“Prosegue l’iter legislativo che porterà il progetto di legge ‘Nuova Pescara’ in Consiglio regionale il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *