Bretella A14 – Porto di Ortona, l’opera sarà completata dalla Zes con 2 milioni di euro

Risoluzione consensuale del contratto di appalto dei lavori di completamento della “bretella” di collegamento tra l’uscita autostradale A14 e il porto di Ortona. L’opera verrà ultimata sotto l’egida della Zes, la Zona Economica Speciale, che ha previsto un finanziamento di 2 milioni di euro, ed il cantiere verrà consegnato a breve. Lo ha reso noto il presidente della Provincia di Chieti, Francesco Menna dopo la riunione svoltasi in Provincia alla presenza del Segretario generale, Antonella Marra, del dirigente e dei funzionari dell’ente, e dei responsabili della ditta, dei legali della Provincia e della ditta.

“Con oggi siamo dunque giunti ad un punto di svolta per un’opera viaria importante e necessaria a supporto dello scalo ortonese e per tutto il tessuto produttivo locale. Un’opera che al momento rappresentava “la grande incompiuta” – ha commentato Menna. Il rischio era poi di perdere i 2 milioni di euro della Zes già finanziati”, aggiunge Menna, il quale ha fatto anche sapere che nei prossimi giorni si procederà alla formalizzazione degli atti di risoluzione del contratto ed entro tre giorni la ditta riconsegnerà alla Provincia il cantiere.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Quindici milioni per la messa in sicurezza di 20 chiese in Abruzzo

Ammontano a oltre 15 milioni di euro le risorse messe a disposizione dal ministero della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *