Campitelli lancia un appello per combattere il cambiamento climatico

Una campagna di sensibilizzazione che approdera’ il 9 maggio al Consiglio Europeo di Sibiu per una strategia comune per combattere il cambiamento climatico e attivare politiche di sostenibilita’ orientata alla promozione delle energie rinnovabili cosi’ da avere un accesso importante ai fondi Ue in vista della loro nuova programmazione. E’ a tutti i 305 sindaci d’Abruzzo che l’assessore all’Energia Nicola Campitelli ha inviato una lettera aperta da sottoscrivere per inviare un messaggio forte all’Europa e rafforzare, dopo la sottoscrizione del Patto dei Sindaci cui hanno aderito oltre 7.700 realta’ locali in tutta Italia, gli obiettivi condivisi con Fedarene e le tante organizzazioni mondiali ed europee che lottano per un cambio di rotta: ridurre le emissioni di Co2 nell’atmosfera entro il 2020, dimezzarle entro il 2030 e portarle a zero entro il 2030.

“Ognuno deve fare la sua parte – ha sottolineato Campitelli nel corso di una conferenza stampa convocata per fare appello ai sindaci – e anche gli Stati devono fare la loro investendo soprattutto su programmi con veri e proprio impegni finanziari. Noi come Regione Abruzzo abbiamo deciso di aderire a questa strategia portata avanti a livello mondiale che da’ la possibilita’ alle citta’ europee di rivolgersi al Parlamento Europeo per lavorare ad un progetto climatico ambizioso ma possibile”

Dopo il Patto dei sindaci, ha aggiunto Campitelli, “abbiamo chiamato a raccolta gli amministratori perche’ firmino questa lettera aperta con cui si chiede un impegno finanziario concreto al Parlamento Europeo per sostenere progetti di sviluppo delle nuove energie. Il 9 maggio a Sibiu faremo sentire al nostra voce. E’ un messaggio politico forte quello che vogliamo lanciare. Siamo la Regione verde d’Europa e dobbiamo esserlo con i fatti non solo con le parole”. La lettera ai sindaci e’ arrivata da pochi giorni ma sembra che siano gia’ una trentina le adesioni e molti, a quanto pare, sono pronti a firmare. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Scuola dell’infanzia, 19 milioni per il Piano triennale

Via libera della Giunta regionale al Piano triennale di istruzione e educazione per i bambini …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *